Stampa
Categoria: Tempo Libero
Visite: 896

“IO BIO-COMICA”, con Giuditta Cambieri ed Annila Gentile

Venerdì 27 ottobre 2017, alle ore 21.30, presso l’Auditorium del Rettorato dell’Università degli Studi G. d’Annunzio, in via dei Vestini a Chieti Scalo, andrà in scena lo spettacolo teatrale ad ingresso libero: “Io Bio-Comica, risate a Km 0 per una comicità ecosostenibile al 100%”, finanziato dall’Università degli Studi G. d’Annunzio Chieti-Pescara, accessibile a sordi ed udenti, con le attrici: Giuditta Cambieri ed Annila Gentile (interprete LIS Lingua italiana dei segni).

Organizzato dall’Associazione di volontariato onlus Erga Omnes, con il patrocinio morale della Regione Abruzzo, Provincia di Chieti, Comune di Chieti, RAI Abruzzo, ENS (Ente Nazionale Sordi), ADSU Azienda per il diritto agli studi universitari di Chieti-Pescara, CODA Italia (Children of Deaf Adults), CSV (Centro di Servizio per il volontariato) della Provincia di Chieti.

Giuditta Cambieri da diversi anni porta in scena un cabaret particolare, un cabaret ‘diversamente comico’ che supera la barriera della comunicazione tra sordi e udenti. Utilizzando diverse lingue contemporaneamente, l’italiano parlato, la LIS (lingua dei segni italiana) e il linguaggio del corpo, fa arrivare le sue riflessioni comiche ad un pubblico di sordi ed udenti assieme.

Anche questo nuovo spettacolo, “Io Bio-comica”, vuole essere un’ulteriore occasione d’incontro tra due mondi diversi, quello dei sordi e degli udenti, che vivono però in un unico mondo. Questo! Che ultimamente pare non goda tanto di ottima salute. Stessi problemi, stesse paure, stesse speranze. L’integrazione tra le diversità comincia proprio nel momento in cui riconosciamo la similitudine con l’altro e magari insieme riusciamo pure a riderne!

Visualizza la locandina in PDF:

pdfLocandina_teatro_Biocomica.pdf